Pola – la città storica

Pola è la città più grande dell’Istria e si trova al estremo sud della penisola. Dai tempi antichi Pola fu il capoluogo amministrativo dell’Istria.

Il clima della città è mite con le estati calde. L’estate è anche il tempo più opportuno per visitare Pola ed esplorare la città e tutto ciò che la città ha da offrire.

Il monumento più importante e più famoso è l’Arena, l’anfiteatro antico di età romano che è tra gli anfiteatri meglio conservati nel mondo. Oggi, l’Arena è usata per i vari festival tenuti durante l’estate. Ogni anno l’anfiteatro in Pola attira molti turisti.

Siccome la Croazia è considerata il luogo di nascita della cravatta, nel 2003, 18 ottobre – la Gironata Internazionale della Cravatta – un’enorme cravatta di colore rosso è stata annodata intorno all’Arena, simbolicamente collegando il passato e il futuro. Un ottimo e interesante modo di promuovere il turismo in Croazia.

pola

In Pola si trova anche il Tempio di Augusto, situato al Foro. La sua funzione cambiava nel tempo: fu usato come chiesa, magazzino di grano e poi come museo di monumenti e frammenti in pietra. Nel Seconda Guerra Monidale venne quasi completamente distrutto ma oggi accoglie una piccola mostra di sculture antiche in pietra e in bronzo.

Il modo migliore di rilassarsi un po’ dopo tutta la storia e le gita sarà buttarsi nell’acqua su una delle spiagge vicine – Valkane, Histria, Stoja, Hawaii etc. La costiera è piena di spiagge nascoste se cerchi un po’ di privacy, le spiagge ghiaiose o anche le spiaggie pietrose per gli avventuristi.

Pola ospita numerosi festival di musica e di film – Pola Film Festival, Dimensions Festival, Croatia Bike Week, Audioart Festival, Outlook Festival, Istria Gourmet.

Pola offre a tutti i visitatori un’opportunità di rilassarsi e vedere le bellezze antiche.

Standard

Cosa portare quando si naviga con degli animali?

-Cosa prendere quando si naviga con animali da compagnia

Avete deciso di andare a vela con il vostro animale domestico, non ti illudere che sia come una passeggiata nel parco. Ricordate che il vostro amico peloso ha bisogno di sentirsi sicuro e felice a bordo di uno yacht. Sarà ovviamente necessario prendere alcune cose per  far sentire il vostro animale domestico sicuro a bordo. Quindi, che cosa prendere quando si naviga con il vostro animale domestico?

Image
Per far sentire il vostro animale domestico come se fosse a casa su uno yacht, prendere i suoi giocattoli e coperte. Il vostro animale domestico può avere paura, una volta a bordo dello yacht avrà bisogno di tutto l’aiuto possibile per sentirsi al sicuro, come i giocattoli e le coperte che utilizza a casa. Prendete il letto del vostro cane o la cesta se è molto legato ad essa.

Non dimenticare il suo collare, guinzaglio e museruola, se necessario. Una buona idea sarebbe quella di prendere una cintura perché può esser utile se il vostro animale domestico finisce in acqua. Considerando che un semplice collare potrebbe togliersi o soffocarlo durante un recupero in acqua, il cablaggio, realizzato in materiale di forte tessitura, offre una maniglia di sollevamento in grado di sostenere tutto il peso del vostro animale domestico. Un giubotto salvagente per il vostro animale è un dovere averlo.

Trovate informazioni più utili qui: www.eccovelacroazia.it
Assicurati di prendere alcuni farmaci, in particolare quelli per la nausea e lo stomaco irritato.  Prendere anche alcune vitamine, nonché una crema solare ipoallergenica. Il vostro animale domestico, anche se coperto di peli, può anche essere bruciato dal sole. È possibile utilizzare il normale, schermo totale “umano”, basta assicurarsi che non ci sono additivi e che è ipoallergenico. Non dimenticare di pulci e zecche preventivi. Il vostro animale domestico può entrare in contatto con altri animali che hanno le pulci, e vi è il pericolo di prendere zecche durante una passeggiata sulla riva.

 

 

Standard

Che cosa portare quando si naviga con i bambini?

Suggerimenti per la navigazione con i bambini, i bambini a bordo di uno yacht, cosa portare quando si naviga con i bambini
Quando si parla di consigli per la navigazione con i bambini, escono sempre dei suggerimenti su cosa fare a riguardo. Con i bambini a bordo è necessario assicurarsi che l’imbarcazione sia “completamente attrezzata.” Con i bambini a bordo di  uno yacht non si può pretendere di guardare il paesaggio e farli stare fuori dai piedi per tutto il viaggio. Essi si annoiano facilmente, hanno fame più frequentemente rispetto agli adulti, ed è necessario assicurarsi che siano sicuri in ogni momento durante la navigazione. Tutte queste esigenze devono essere soddisfatte.

Image

Quando si naviga con i bambini bisogna essere preparati per i momenti in cui il bambino si annoierà o sarà inquieto. E se partecipano alla vela, sicuramente ci sarà bisogno di una pausa. Per momenti come questi hanno sempre giocattoli, giochi da tavolo e libri da colorare o videogiochi a portata di mano. Si possono portare alcuni dei loro DVD preferiti (a patto di avere un lettore DVD). Un’idea intelligente sarebbe quella di prendere guide di fauna locale, con cui è possibile giocare, fare indovinelli o qualcosa di simile.

La vela può essere un’attività faticosa per i bambini e può fargli venire veramente fame. In tal caso, meglio avere una scorta di snack preferiti del vostro bambino. Rifornire la cambusa con dolcetti facili e veloci che possono “ingannare” il bambino tra i pasti. Certo, trovare l’equilibrio migliore per gli spuntini da fare non è semplice.
Inoltre, meglio esser sicuri di prendere abbastanza dei loro vestiti. I bambini non possono prendersi cura dei loro vestiti, per lo più a bordo di uno yacht. Piccoli incidenti possono accadere, e non si può sempre avere la possibilità di fare il bucato.

Quando si tratta di salute dei bambini, è inutile dire che è meglio fare la massima attenzione. Portatevi un sacco di cerotti per i piccoli tagli e graffi, non dimenticate farmaci – in caso di mal di mare, febbre, mal di gola… Fare particolare attenzione se il bambino ha qualche farmaco prescritto. Inoltre, non dimenticare solari, soprattutto quelli impermeabili. Segui i nostri consigli per la navigazione con i bambini e la famiglia per una vacanza in barca da ricordare.Più di vela qui:  http://www.sailingeurope.com/it/vela-suggerimenti/bambini-a-bordo/i-bambini-possono-navigare

Standard